STILE MATRIMONIO: COME SCEGLIERE QUELLO GIUSTO

SPOSI AL TRAMONTO

Oggi ti voglio aiutare a fare un po’ di ordine nella tua testa parlandoti della differenza tra lo stile del matrimonio e il tema del matrimonio. E soprattutto come scegliere quello giusto per te.

Se hai iniziato a leggere questo articolo è perché hai ricevuto l’attesissima proposta e hai appena realizzato che non era un sogno. Era tutto vero, finalmente te lo ha chiesto!

Sicuramente avrai già iniziato con le tue ricerche generali su Pinterest per iniziare a elaborare un po’ di idee.

La prima cosa da sapere è che lo stile non è il tema.

Non preoccuparti, non sei l’unica ad avere molta confusione in merito. Ti spiego la differenza:

  • Stile Matrimonio: l’insieme degli aspetti caratterizzanti una determinata tendenza, ovvero il filo conduttore tra tutti gli elementi che creano una certa atmosfera. L’atmosfera è la sensazione che desideri provare il giorno delle tue nozze, è il mood in cui vuoi che i tuoi ospiti si sentano immersi.
  • Tema Matrimonio: ad esempio il viaggio, il cinema o il tema mare. Ossia una tematica specifica che ritroviamo nei dettagli come nei segnaposti, nel tableau de mariage ecc.

Pertanto potremmo avere, ad esempio, uno stile Shabby Chic con un tema mare.

Chiarita questa differenza, oggi ti parlo degli stili e di cosa fare per semplificarti la scelta.

In realtà scegliere lo stile è molto semplice

Non ci credi? Seguimi.

Chiudi gli occhi e immagina te e il tuo futuro marito, guarda dove sei, se sei in un hotel di lusso, se sei una casa di campagna, una villa, o in un giardino.

In che stagione? Fa caldo o fa freddo? Oppure c’è una leggera brezza fresca come nei primi giorni della primavera?

Vedi un pranzo o una cena all’aperto, in giardino o su una terrazza? Oppure in una sala al chiuso?

E poi come immagini la tua festa? Formale e tradizionale, mice en place classica o più confidenziale e amichevole?

Se riesci già a rispondere a tutte queste domande hai già capito che sensazione vuoi e il resto verrà di conseguenza.

Continua a leggere questa breve guida e ti prometto che alla fine avrai già una più chiara idea dello stile per il tuo matrimonio.

 

  1. STILE ROMANTICO E SHABBY CHIC

Ultimamente è uno dei più gettonati.

Solitamente all’aperto, ciò che caratterizza lo stile Shabby Chic è la scelta di nuance pastello abbinate a ferro battuto, candele, lanterne e dettagli che sono molto semplici ma eleganti. Potremmo definirlo l’elegante informale.

Siccome rimanda alle terre della Provenza, uno dei fiori tipici è la lavanda che ha una nota romantica e perfettamente aderente al concetto di semplicità raffinata.

Tuttavia con lo stile Romantico Shabby Chic si può spaziare molto e hai moltissimi fiori, accessori, idee per il tableau de Mariage e mice en place con bicchieri in cristallo intagliati che ben si sposano con la sensazione che desideri.

 

STILE MATRIMONIO SHABBY CHIC

 

  1. STILE MODERNO METROPOLITANO

Sogni di essere nella terrazza più alta di una città o all’interno di un loft luminoso in acciaio, vetro e cemento?

Questo è il tuo stile.

Pochi fronzoli, colori neutri, dettagli essenziali, linee rigorose.

Denota solitamente un matrimonio molto più formale degli altri e magari anche più attento alle buone norme del galateo.

Colori tenui, molto probabilmente il bianco è il protagonista.

È molto verosimile che il tuo abito da sposa rispetti queste linee essenziali magari con tessuto mikado o comunque con una forma perfettamente in linea con la sensazione di eleganza senza tempo.

 

STILE MATRIMONIO MODERNO

 

  1. STILE BOHO CHIC

Parola d’ordine: decorazione.

Lo stile Boho Chic unisce il gusto bohemienne e lo stile hippy alla raffinatezza e alla cura per i dettagli dello stile Chic.

Crea un’atmosfera apparentemente easy e informale, all’aria aperta, con cuscini colorati, romantiche lucine appese, materiali naturali, tavolate in legno, tovaglie in pizzo e dettagli all’uncinetto, dove tutto sembra accostato con spontaneità e naturalezza, ma in realtà nessun dettaglio è lasciato al caso, dalla scelta dei colori della terra, ai materiali eco-sostenibili.

Il matrimonio Boho Chic è perfetto se sei una sposa che detesta le circostanze formali e gli ambienti pomposi. Se sogni un’atmosfera informale, con semplici fiori di campo sparsi ovunque e invitati che si sentono liberi di togliere le scarpe e sedersi per terra, questo è lo stile giusto per te. Puoi anche inserire oggetti fai da te, eco-sostenibili, oggetti vintage presi da casa della nonna e dettagli un po’ stravaganti, retrò ed eclettici, senza mai perdere il filo conduttore di quel sapore un po’ gitano e un po’ radical chic.

 

STILE BOHO CHIC

 

Quale di questi stili ti piace di più?

Se vuoi condividere la visione che hai avuto per il giorno delle tue nozze mandami una mail a info@ungiornounsogno.it o contattami qui e organizziamo insieme tutti i dettagli per il tuo matrimonio perfetto.

Buoni sogni, da Daniela.

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Condividi su

Share on facebook
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Contattami per maggiori informazioni.
Powered by