Tableau de mariage: app per semplificarti la vita

Tableau de mariage: oggi parliamo di app e tecnologie per semplificarti la vita.
Lo so. Fare i Tavoli è una delle cose più stressanti dell’organizzazione. Eppure è indispensabile: è l’unica arma nelle tue mani per non generare il caos primordiale al momento dell’ingresso in sala!

 

Ne avevamo già parlato qui, ma riassumendo: il tableu de mariage schematizza i tavoli del tuo ricevimento, indicando ai tuoi ospiti in quale tavolo saranno seduti.

Ogni tavolo ha un nome o un numero; ciascun ospite cercherà il proprio nome nell’elenco, individuerà il nome del tavolo che gli è stato assegnato e una volta in sala, cercherà il segna tavolo che identifica il suo tavolo.

 

Ci sono una serie di insidie nell’impervio cammino che ti separa dalla serena sistemazione di tutti gli ospiti ai propri posti:

  • far sedere vicini tutti quelli che si conoscono
  • far sedere lontani tutti quelli che non si sopportano
  • sistemare i parenti dello sposo e quelli della sposa equidistanti dal tavolo sposi per evitare momenti di isteria collettiva
  • sistemare chi ha bambini con chi ha bambini e tenerli lontani da chi non sopporta i bambini
  • ricordarsi che l’amico del tuo futuro marito si è fidanzato l’altro ieri e porterebbe volentieri la nuova fidanzata non prevista
  • ricordarsi che la tua amica e il suo ex non devono incrociarsi neanche per sbaglio e possibilmente dovrebbero anche darsi le spalle
tableau de mariage: consigli e aiuti tecnologici
Ph. Federico Tardito

 

Questo potrebbe sembrare sufficiente. Ma in realtà c’è dell’altro.

Come tutte le informazioni “tecniche” che servono agli altri fornitori, specialmente al catering e al fiorista:

 

  • quante persone per ogni tavolo
  • quanti bambini hanno bisogno del seggiolone
  • quanti bambini mangiano il menù bambini e quanti invece mangiano già il menù adulti
  • quante persone e in quali tavoli hanno particolari intolleranze
  • quante persone e in quali tavoli sono vegane o vegetariane
  • come si chiamano i diversi tavoli sui quali il fiorista dovrà posizionare il corretto segna tavolo
  • come sono orientati correttamente i tavoli nella sala rispetto all’ingresso (vecchie storie di planimetrie lette in modo specchiato dal catering e vecchie storie di tavoli sistemati all’esatto contrario rispetto a quello che volevano gli sposi)

Il modo migliore per unire tutte queste esigenze è creare una planimetria della sala in cui inserire tutti i tavoli nella giusta posizione.

Ogni tavolo dovrà contenere il nome che gli sarà assegnato nel tableau, il numero dei posti a sedere, la segnalazione dei bambini con menù bambini, la segnalazione dei bambini con il seggiolone, gli intolleranti, i vegani e i vegetariani. Il tutto da inviare in copia al catering (o ristorante), al fiorista e, se ce l’hai, anche alla tua povera wedding planner che mediamente alle 3 del mattino che precede il matrimonio, anziché dormire, starà controllando quanti doppioni di Luca, Andrea e Sara esistono e si starà domandando chi siederà dove!

 

Per realizzare, senza impazzire una planimetria con queste caratteristiche, che sia facile per te da realizzare e facile per i fioristi da interpretare e consultare, la tecnologia ci viene in aiuto.

Ti segnalo 3 software che ti consentono di pianificare i tuoi tavoli in modo efficace e di stampare delle planimetrie chiare e leggibili da elargire copiosamente a tutti i tuoi fornitori per assicurarti che tutto fili liscio:

  1. Il primo che ti consiglio è Perfect Table Plan.

    I pro: è altamente personalizzabile. Si può integrare la lista ospiti da un altro documento (come da un file excel). Puoi scegliere la forma e la dimensione della sala, personalizzare perfino il tipo di pavimento, scegliere tipologie di sedie e tavoli, la dimensione di tutti gli arredi, il colore delle tovaglie e anche inserire anche altri elementi utili ad altri fornitori (come ad esempio la consolle del dj). La creazione della planimetria è molto semplice, si basa sul sistema Drag and drop ed è rapido ed intuitivo
    I contro: è esclusivamente in versione desktop, non è fruibile da dispositivo mobile. È esclusivamente in inglese. Ha un costo, per un anno, di 27 €.
  2. Il secondo è Tablerrr
    I pro: opzioni di personalizzazione ridotte rispetto a Perfect Table Plan, ma comunque valide. Non si possono editare forme e dimensioni della sala ma è possibile scegliere tipologie di tavoli e sedie. Un plus carino è che danno la possibilità di stampare anche delle card con i nomi degli ospiti, scegliendo font e colore, che possono essere usati come segnaposto oppure escort card.
    I contro: anche in questo caso esclusivamente in versione desktop, non è fruibile da dispositivo mobile, è esclusivamente in inglese ed è a pagamento. In questo caso però il costo è molto accessibile, parliamo di 9,99 € per un anno.
  3. L’ultimo di cui voglio parlarti è Hitched
    I pro: è gratuito. Ti basterà iscriverti per poter accedere alla funzionalità di My Table Planner e personalizzare la tua planimetria inserendo i tavoli che ti servono. È estremamente semplice e ha varie opzioni di personalizzazione, come la forma del tavolo, il numero degli ospiti, l’inserimento di altri elementi come la pista da ballo, il tavolo torta, il bar, la zona bomboniere.
    I contro: difficile inserire informazioni extra (non si possono aggiungere note del tipo “seggiolone”, “celiaco”) ma consente solo di dare il nome al tavolo. Le opzioni di personalizzazione riguardano solo la forma dei tavoli e la dimensione della stanza, ma è molto basic.
Tableau de mariage: personalizzato e in tema con l'allestimento o minimale e funzionale. L'essenziale é che sia semplice per gli ospiti comprendere dove sistemarsi a tavola
Ph. Nab Nabil

Ti auguro che la strada verso il ricevimento diventi meno perigliosa! Ma se ancora qualcosa dovesse turbarti nel tableau o in qualsiasi altra cosa, chiamami!

 

Buoni sogni,

Daniela

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Contattami per maggiori informazioni.
Powered by