Perché potrebbe esserti utile una consulenza di una wedding planner?

Vuoi sapere perché potrebbe esserti utile una consulenza di una wedding planner? Leggi la storia di Sonia e Simone

 

Può darsi che tu abbia tutto il tempo libero necessario per organizzare il tuo matrimonio.

E può darsi che a forza di aiutare le amiche ad organizzare il loro, ti sia fatta una certa esperienza che ti consente di procedere in autonomia.

Ma restano comunque delle insidie nell’organizzazione che potrebbero rendere utile la consulenza di una professionista. Se n’è accorta Sonia che si è rivolta a noi per chiederci aiuto nelle prime fasi di selezione dei fornitori.

Sonia ha da poco aiutato sua sorella a organizzare il suo matrimonio. Ed è anche stata attiva nell’organizzazione di quello della sua migliore amica di cui era testimone, quindi, facendo tesoro delle loro esperienze, ha iniziato a muoversi con disinvoltura nell’intrigato mondo dell’organizzazione. A differenza delle spose che ha aiutato però, Sonia ha scelto la formula location+catering e non ristorante, quindi si è aperta una problematica in più: selezionare 2 fornitori anziché uno.

Se per la location è stato relativamente facile (ne hanno visitate 5, poi hanno fatto la loro scelta), quando è arrivato il momento del catering è sorto il primo intoppo.

Sonia infatti, con un’analisi assolutamente lucida, ci ha chiamate e ci ha detto:

“Ma come si sceglie un catering sulla carta?

Si fa una cena di prova in ognuno dei 10 catering con le migliori recensioni in zona?

E quindi si passano tutti i week end del mese a rimpinzarsi di antipasti, primi e secondi, si spendono dai 600 ai 900 € di cene di prova e poi si prende una decisione sperando, nel frattempo, di non essersi dimenticati dei primi provati?

E se si fa così, in ogni caso, come si fa ad avere la certezza che il menù preparato in una cucina per noi due, sia della stessa qualità di quello che verrà servito in location, a 120 persone?

E soprattutto, se io faccio le cene di prova a ottobre, come faccio a sapere che i piatti che mangerò a luglio, mi piaceranno tanto quanto quelli autunnali assaggiati in fase di selezione?

Cosa faccio, mi imbuco a tutti i matrimoni del prossimo luglio per vedere come se la cavino tutti i catering sul campo e poi scelgo il mio per il luglio successivo?”

finger-food-1108565_640

I dubbi di Sonia sono leciti e l’analisi che ha fatto è stata lucida e analitica. La risposta a ogni sua domanda è stata: AFFIDARSI.

Bisogna decidere di dare fiducia a qualcuno che negli anni ha impostato collaborazioni continue e costanti con i fornitori e ha testato, ritestato, verificato e confermato la qualità del servizio.

Una wedding planner (specie se presente sul mercato da 8 anni, come Un Giorno Un Sogno, per fare un nome a caso! 😉 ) negli anni di collaborazione, ha avuto modo di verificare la validità di cibo e servizio e la professionalità del personale, più e più volte. E non semplicemente consumando una cena una tantum nel loro ristorante, ma assaggiando i piatti in ricevimenti numerosi, in stagioni diverse e con menù vari.

Se tutte queste verifiche fanno riporre la sua fiducia su un catering specifico (o su una rosa di 2-3 di fiducia), tu puoi stare certa che andrai sul sicuro e non ti resterà che fare una o poche cene di prova solo per capire, a parità di qualità, quale degli impiattamenti preferisci o semplicemente quale responsabile ti sta più simpatico.

Un bel risparmio in termini di tempo, soldi e soprattutto ANSIA!

Alla fine abbiamo proposto a Sonia e Simone una rosa di 3 catering di qualità, servizio e prezzo analoghi. Loro hanno incontrato tutti e tre, chi a cena, chi nell’open day e hanno poi selezionato quello che “ne sapeva più di vini”, una delle passioni di Simone a cui non voleva rinunciare proprio quel giorno!

eating-601578_640

Ovviamente il banchetto è stato perfetto, tutti gli ospiti si sono complimentati per il servizio e la qualità (e quantità!) del cibo e Sonia e Simone sono rimasti soddisfatti, ma soprattutto sereni e senza ansie perché certi di essere in buone mani.

Pensi che una consulenza di questo genere potrebbe semplificarti di molto la vita? Siamo d’accordo con te! Allora chiamaci!

 

daniela-ferraraBuoni Sogni, da Daniela

Contattami per maggiori informazioni.
Powered by