First look

First look

First look: che cos’è e 3 validi motivi per inserirlo nel tuo matrimonio.

Tutti i blog di matrimonio americani non fanno che parlare del first look. Ma visto che qui è ancora poco conosciuto, oggi ti racconto di cosa si tratti e ti suggerisco 3 ragioni per valutarlo con attenzione.

Il first look, letteralmente “primo sguardo”, è un momento della giornata che rompe un po’ con la tradizione e prevede un breve incontro dei due sposi prima della cerimonia.

Il fotografo immortale appunto il primo sguardo dello sposo quando vede per la prima volta la sua futura moglie in abito da sposa e il risultato è sempre una serie di immagini piene di emozione.

Certo, se sei tradizionalista il first look potrebbe non convincerti, ma ti diamo alcune valide ragioni per prenderlo in considerazione.

1

  1. Il first look è uno dei rari momenti solo per voi due
    Quella giornata sarà un turbinio di eventi: parenti da salutare, genitori da ringraziare, amici con cui festeggiare, brindisi da fare, foto, regali, balli, tagli della torta… Riuscire a ritagliarvi un momento per voi due soli, sarà realmente difficile e la giornata volerà talmente in fretta che arrivata alla fine dei festeggiamenti, ti chiederai se non avresti potuto dedicare più tempo a voi due.
    Durante il first look, il resto del mondo sarà ancora fuori ad aspettarvi, il ritmo frenetico non sarà ancora partito e potrete godervi un momento di intimità e silenzio.
  2. Foto piene di emozione
    E’ vero che c’è sempre il classico “momento delle foto” in ogni matrimonio, ma per quanto cercherete di essere naturali, nessuna espressione sarà mai genuina e piena d’amore come l’attimo in cui il tuo futuro marito ti vedrà e si emozionerà vedendoti avanzare e tu, a tua volta, ti commuoverai per il sorriso che hai visto comparire sul suo viso!
    E poi in questo modo potrete ridurre il tempo di attesa dei vostri ospiti prima del ricevimento dato che una parte di foto sono già state scattate e potrete godervi con loro una parte di giornata che spesso gli sposi si perdono.
  3. Tenere a bada l’ansia
    Se tu e il tuo futuro sposo non siete persone che amano stare al centro dell’attenzione e siete certi che avrete addosso una buona dose di pressione, ansia per la buona riuscita dell’evento e tensione per le forti aspettative, sicuramente un momento di intimità vi aiuterà a rilassarvi, far rallentare i battiti e a ricominciare a respirare senza andare in perventilazione! Un abbraccio e una rassicurazione sono esattamente quello che vi serve prima dell’inizio della cerimonia e nessuno può rassicurarvi più della persona a cui state per dire di si!

First look: Un Giorno Un Sogno

Se invece mantenere la tradizione è troppo importante, però l’idea del first look ti piace molto, dall’altra parte dell’oceano hanno pensato anche a te e hanno inventato il first touch: lo sposo non potrà comunque vedere la sposa, ma potranno parlarsi e toccarsi magari da un lato all’altro di un angolo oppure divisi da una porta aperta o ancora da dietro un paravento o qualsiasi altra soluzione ti suggerisca la fantasia.

Fammi sapere cosa ne pensi: lo prenderesti in considerazione per il tuo matrimonio?

Daniela FerraraBuoni sogni, da Daniela

Contattami per maggiori informazioni.
Powered by