Perchè devi difenderti dai consigli non richiesti

Come sfuggire ai consigli non richiesti

Perchè devi difenderti dai consigli non richiesti?

Confessa: quando hai detto a tutti che ti sposavi, la maggior parte dei tuoi familiari, amici e conoscenti si è trasformata all’improvviso in Wedding Planner d’assalto, pronta a dispensarti i loro “preziosi” consigli, vero?

Mamma, sorella, cugina, testimone persino chi non si è neanche ancora sposato si sente in dovere di dirti come farebbe lei/lui e, neanche a dirlo, la loro soluzione è ovviamente molto più bella, più rapida o più economica della tua!

C’è l’amica che si è sposata da poco, quindi si ricorda esattamente tutti gli step seguiti, i fornitori usati, i soldi spesi e sa precisamente dove dovrai andare, con chi dovrai parlare e quanti soldi dovrai spendere, perché per lei è andata esattamente così.

Poi c’è la vecchia zia con il leitmotiv “eh, ma ai miei tempi”, che tenta di convincerti che non è necessario fare le cose in grande, che una volta bastavano un ristorante e due margherite sul tavolo e che il vestito può cucirtelo lei senza spendere tutti quei soldi in atelier.

Poi c’è l’amica un po’ invidiosetta che vorrebbe essere al tuo posto, ma al tuo posto non è, quindi continua a depistarti dicendoti che quello stile si usava anni fa, che la sua amica ha usato altri colori e il risultato è stato migliore di quello che otterrai tu e le bomboniere o sono originali o non ha senso ecc.


Ma vuoi sapere perché dare ascolto a queste persone sarebbe una pessima mossa per te?

1. Non hanno le competenze e l’esperienza necessarie a comprendere e realizzare ciò che TU (e non loro!) hai in testa.
Questo perché, volenti o nolenti, sono emotivamente coinvolte. Non hanno il giusto distacco e, per quanto in buona fede, i loro consigli saranno sempre viziati da loro desideri e aspettative. Non potranno interpretare in modo oggettivo quello che tu desideri per quel giorno e quanto ci investi nella realizzazione di quel progetto. Tenderanno sempre a spingerti verso ciò che emoziona più loro e non ciò che è più giusto e adatto a te

2. Se ascolti Pinco si offende Pallino e se ascolti entrambi alla fine ti ritroverai a organizzare il matrimonio di Pinco e Pallino e non più il tuo.
Ci sono sempre dinamiche molto delicate da gestire in queste occasioni. Tutti vogliono sentirsi partecipi di questo grande momento. Tutti vogliono essere coinvolti nell’organizzazione. Nessuno vorrebbe mai sapere che il consiglio dell’altro amico d’infanzia è stato seguito mentre il suo no.
Il modo migliore per non scontentare nessuno e non creare nessun malinteso, è non coinvolgere nessuno se non in aspetti marginali in cui rientra la componente emotiva, come per la ricerca dell’abito. Ma per tutti gli aspetti più pratici, burocratici, ma anche quelli creativi, è bene che le decisioni siano solo tue e del tuo futuro sposo. Niente a ciascuno, non si fa torto a nessuno! Non era esattamente così, ma mi concederai questa licenza! 🙂

Come sfuggire ai consigli non richiesti

3. E se il Matrimonio diventa “degli altri” come fai a realizzare il TUO di sogno?
Puoi avere qualche gusto in comune con i tuoi cari, ma non potrete mai vederla allo stesso modo su ogni aspetto dell’organizzazione. Tu devi raccontare la VOSTRA storia. Ogni dettaglio della giornata deve parlare di voi, di chi siete, cosa amate fare insieme, cosa preferite esteticamente, cosa amate mangiare, la musica che ballate e così via.
Procedendo con l’organizzazione, è questo che dovrai tenere a mente, non i consigli di ciascuno dei tuoi amici e parenti

Avere decine di “espertoni” che dispensano consigli non richiesti è fonte di grande stress e confusione! Come se te ne servisse altra!
Allora come puoi sfuggire ai consigli non richiesti dei parenti?
Dando tutta la colpa alla Wedding Planner! 

Come puoi fare? Contattaci e verremo in tuo soccorso a prenderci tutta la colpa per non avere ascoltato zia Pinuccia sulla scelta della location…

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Contattami per maggiori informazioni.
Powered by